Il grande libro illustrato delle fobie

Il grande libro illustrato delle fobie

Questo è un libro per tutti. Portatelo agli amici. Metteteli alla prova e non abbiate paura.

Per 90 volte, non abbiate paura. Tutti abbiamo un’idea più o meno vaga di cosa sia una fobia.

Conosciamo bene le più note, dall’agorafobia alla claustrofobia all’aracnofobia, ma stiamo per scoprire che quello della paura è un universo molto più vasto, ricco di sfumature e variabili infinite. Sarà infatti sufficiente una rapida sfogliata a queste pagine per capire che esistono fobie davvero assurde e impensabili e che un numero inimmaginabile di persone ne soffre. A spasso tra le illustrazioni di Andrea Q – ironiche, irriverenti, a volte oniriche e spiazzanti – vi imbatterete in fobie di ogni natura.

Le ombre e i baci; le nuvole e l’orrore di essere sepolti vivi, comune a tanti scrittori e registi – da E.A. Poe a Tommaso Landolfi, da Alfred Hitchcock a Quentin Tarantino; le uova e i clown, attraverso i quali Stephen King si è impossessato dei nostri incubi più neri; i colori accesi, spauracchio di Woody Allen, e il buio, che ossessiona da sempre Dario Argento; ma anche verdure, insetti, zombie, bottoni, polli e parenti...