La famiglia De Gregorio

La famiglia De Gregorio

La famiglia De Gregorio raccoglie ventotto storie d'immediata comicità, scritte da Luigi Compagnone per la rivista umoristica "Marc'Aurelio" nei primi anni Cinquanta. Allo stadio, in Parlamento, al mare o in montagna, sul pianeta Venere o tra i cannibali dell'Africa equatoriale la famiglia piccolo-borghese dei De Gregorio trova sempre il modo di rivelare la propria indole: una napoletanità non bonaria, come si è soliti rappresentarla, ma che Compagnone legge in termini di litigiosità autodistruttiva. Avventure tutte da ridere, realizzate in forma di brevi commediole per mantenere intatto il gusto della battuta diretta e colorita. La raccolta è corredata di un saggio introduttivo, di note biografiche e di un'aggiornata bibliografia.